Archivi categoria: Viaggi

Visitare la città di New York

Visitare New York

Volete visitare la città di New York?

C’è chi dice che visitare New York sia un’esperienza trascendentale, chi invece sostiene che sia una semplice avventura per allontanarsi dalla routine della propria vita: chi abbia ragione non si può sapere, dal momento che è giusto che ognuno abbia le proprie opinioni in materia, ma se non avete mai avuto modo di visitare questa città, conosciuta come l Grande Mela americana, allora è arrivato il momento di progettare la vostra prossima vacanza!

Ci sono molte offerte di voli low cost per raggiungere New York comodamente dalle principali città italiane, e approfittando dei prezzi vantaggiosi pubblicati a ripetizione sui siti delle principali compagnie aeree che offrono soluzioni di colo a basso prezzo, è possibile raggiungere la città nel periodo ce più si desidera pagando cifre contenute. Occorre tuttavia muoversi con un po’ di anticipo, rispetto al periodo in cui si vorrebbe partire, in modo da essere certi di trovare la soluzione che fa al caso proprio senza difficoltà e senza rischiare che tutti i biglietti siano già stati venduti.

Una volta trovato il volo che fa al caso proprio occorre pensare a cosa visitare a New York, uan volta giunti nella città, in modo da farsi già un’idea degli spostamenti, valutando i giorni e gli orari di apertura delle attrazioni che non si vorrebbero perdere e, ovviamente, prenotare un hotel in cui soggiornare durante il periodo di visita alla città. Per visitare New York occorre avere una cartina della città, nella quale sono indicate non solo le vie e le piazze ma anche le principali opere e musei da visitare e le linee della metropolitana. Dimenticatevi la vostra auto, parcheggiata nel vialetto di casa, e preparatevi a visitare New York da veri americani, quindi borsa a tracolla, facendo attenzione soprattutto nelle aree turistiche più affollate ai possibili borseggi, scendete nel sottosuolo e prendete la metropolitana che vi condurrà ovunque desideriate. Ci sono talmente tante linee della metropolitana che è possibile raggiungere comodamente ogni area della città, spostandosi anche verso i sobborghi qualora si desiderasse ammirare la vita dei cittadini newyorkesi che vivono fuori dal centro. Brooklyn, con il suo ponte, è molto famoso, e si può dire che una persona che ci vive sia ancora newyorkese, giusto? Quindi perché non recarsi in visita a questo bel sobborgo, una volta arrivati a New York!

Ci sono molte guide, sia in formato cartaceo sia online, che è possibile scaricare e consultare, quando si decide di visitare New York, sulle quali sono contenute molte informazioni utili sulla città, indispensabili soprattutto per coloro che si recano in visita per la prima volta a New York. Per qualunque altra informazione è possibile consultare i diari di viaggio, reperibili online, scritti da altri italiani come noi e voi che sono andati a New York in qualità di turisti.

New York è una città cosmopolita caotica, affollata, piena di persone, turisti e abitanti di tantissime etnie che si mescolano lungo le strade trafficate, con locali e punti di ristoro a ogni angolo e mostre e attrazioni da visitare: siamo certi che vi entrerà nel cuore e che non vedrete l’ora di tornarci!